ANSA

Mazzarella Press Office

Cerca nel blog

EMP 1

Feltrinelli 1

Promozioni su La Feltrinelli.it

martedì 29 ottobre 2013

MASTERCASTLE - Intervista alla Band


In occasione del particolare concerto del  2 novembre 2013 al Muddy Waters di Calvari (Genova), che vedrà i MASTERCASTLE accompagnati dal drummer  JOHN MACALUSO ed i CAYNE, abbiamo scambiato alcune chiacchiere con Giorgia Gueglio, Pier Gonella, Steve Vawamas e John Macaluso.

Quale è stato il riscontro dell ultimo album “On fire” a qualche mese dalla sua pubblicazione?

Steve Vawamas: Ciao .....diciamo che siamo molto soddisfatti....il riscontro da parte del pubblico è stato ottimo....le recensioni ne hanno parlato molto bene....molto soddisfatti. Questo però comporta un lavoro maggiore da parte nostra per mantenere lo stessso livello....noi puntiamo a migliorarci sempre piu e cercare di dare il meglio che possiamo tirare fuori

Giorgia: Con On Fire siamo cresciuti. E' stato un viaggio rapido, veloce. I brani sono nati come scintille da una fusione di metalli. Incandescenti e pieni di passione. I riscontri sia in Italia che all'estero ci hanno premiato. Ne siamo orgogliosi

Pier Gonella:Si a sto giro Le recensioni sono state ottime ed hanno valorizzato tutto il nostro impegno pre realizzare un album piu’ perfetto possibile sia come composizioni, sia come produzione. Il videoclip Chains ha raggiunto 30mila visite youtube in poche settimane e se continua cosi’ finirà per raggiungere Princess of Love (attualmente oltre 150mila).

Siete già al lavoro su un disco nuovo?

Giorgia: Certo. Impossibile fermarsi, sarebbe come tradire la Fenice (The Phoenix, primo disco). Invece a lei dobbiamo una rinascita e il patto è bruciare di passione per sempre.

Steve vawamas: la band è in continuo movimento....non ci siamo mai fermati e non ci pensiamo a farlo!!! si... stiamo lavorando sulla stesura dei nuovi brani... tiriamo giu’ le idee....ci stiamo mettendo del nostro meglio per accontentare le persone che ci seguono e che ci hanno sempre sostenuto....

Pier Gonella: Riguardo alle liriche posso anticiparti che Giorgia sta lavorando ad un super concept , riguardo alle musiche stiamo scrivendo cose molto particolari rispetto si dischi precedenti, chiaramente mantenendo tutto il nostro stile e trademark ormai consolidato…

Il vostro dramme  John Macaluso è sempre molto impegnato su vari fronti, quali sono le sue prossime date?

John Macaluso: Il prossimo concerto naturalmente è il 2 novembre con Ia grande band ed grandi amici Mastercastle. Ho registrato le batterie del loro ultimo album “On Fire” ed è stato molto bello.  Suoneremo vari brani del disco alternati ad alcune cover e brani dei precedenti album Mastercastle. Alcuni giorni prima sarò al Musicart studio con Pier Gonella a lavorare sul nuovo album Mastercastle, registrero’ molti “takes” di batteria e faremo delle foto promozionali). Il mio prossimo tour comincerà il 22 novembre con Jennifer Batten (chitarrista di Michael Jackson e Jeff Beck) . Gireremo l’Europa e faremo anche dei concerto in Italia. Inoltre comincero’ delle clinic per la Tamburo drum. La prima è lunedi’ 4 novembre, sempre al muddywaters. Tamburo ha realizzato la mia “signature” F1 John Macaluso. E’ stupenda e sarà presto disponibile in commercio

Avete realizzato tutti e 4 I vostri album presso I Musicart studio con Pier Gonella in veste di fonico e produttore. Come vi trovate a lavorare con lui?

John Macaluso : Registrare da Pier Gonella e’ “easy” perchè lui è un professionista e lavora molto velocemente, e questo è quello che io necessito essendo sempre molto concentrato quando registro.  Pier ti mette a tuo agio e tu devi solo fare rock! Lui sa realizzare ottimi suoni e sa come usare la tecnologia moderna,  e come non distruggere un album con la tecnologia moderna.  E’ anche un grande musicista per cui ti puoi fidare delle sue idee.

Giorgia: Beh...lavorare con lui è un onore e un privilegio: è uno dei pochi professionisti che somma capacità musicali  fuori dal normale ad un'umiltà che in quest'ambiente è più unica che rara. Tutti a predicare e a giudicare, pochi sanno lavorare con pazienza e senza boria.
Volete aggiungere qualcosa?

Nel prossimo concerto del 2 novembre 2013 al Muddy Waters suonerete anche delle cover?

Pier Gonella: Si, abbiamo pensato di fare un concerto un po particolare…suoneremo brani Mastercastle prevalentemente tratti da On fire, alcuni mai proposto dal vivo, con varie cover.

John Macaluso : Certo, nel concerto del 2 novembre al Muddy Waters alterneremo brani Mastercastle a delle cover dei Deep Purple , Led Zeppelin, in piu’ alcune di Malmsteen. Pier suona molto bene i suoi pezzi. Ho anche in mente faro’ anche un assolo di batteria ma questo sarà molto differente dal solito per cui venite a vedere il concerto. Ci sono tante cose speciali in programma.

Dobbiamo anche aspettarci assoli funambolici?

Steve Vawamas :  con un chitarrista come Pier Gonella la domanda è un po scontata!!!  penso che tra Pier il Johnn e me assoli ne sentirete eccome!!!! basta farli bene!!!!  i nostri non sono assoli ma puri virtuosismi ah ah ah

Pier Gonella: Certo non mancheranno scambi di assoli tra me John a Steve! Ma stiamo anche ragionando qualche forma di jam con I Cayne, sono una grande band e sarà un piacere condividere il palco con loro.

Non è la prima volta che suonate in questo club, che caratteristiche ha?

Pier Gonella: Il Muddywaters si trova a calvari (Genova). E’ dotato di palco,attrezzatura e strumentazione decisamente “Classe A”.  Sorporini è un fonico espertissimo e tutto lo staff sa cosa significa gestire dei concerti, concetto oggi spesso ignorato… E’ il posto giusto per godersi una serata con suoni di qualità, sabato 2 novembre il pubblico se ne accorgerà! I concerti cominciano dalle 22.

Steve Vawamas: Personalmente penso che sia il miglior locale di genova e riviera....un musicista quando suona li’ dentro non puo altro che essere felice...bei suoni...gestori simpatici e affabili....si mettono a disposizione per l'artista e ti mettono a disposizione ogni cosa purche lo spettacolo avvenga come l'artista desidera...i suoni sono molto professsionali penso non ci sia altro da aggiungere!!!!

In alcuni concerti avete suonato con il batterista Francesco La Rosa, possiamo considerare anche lui un membro dei Mastercastle?

Pier Gonella: Si . Francesco è un grande professionista, in grado di suonare qualsiasi cosa e di impararla ad una velocità pazzesca. Abbiamo cominciato a collaborare con lui per alcuni concerti nel periodo in cui John era in tour con i Symphony X.  Anche con lui è nato un grande affiatamento, cosi’ alla fine in maniera naturale riusciamo a lavorare con entrambi, e questo per noi è una grande fortuna perché possiamo organizzare tutti gli impegni Mastercastle nella maniera piu’ pratica, lavorare con grandi professionisti e nello stesso tempo rispettare tutti gli impegni sia di John che di Francesco, entrambi coinvolti in svariati progetti.

Volete aggiungere qualcosa?

Steve Vawamas: spero di vedere tanta gente sotto il palco per passare una serata nella musica e in compagnia ....si deve mantenere vivo lo spirito della musica suonata.....un appello a tutti coloro che leggeranno...supportate le band che fanno musica propria....

Pier Gonella. Ringrazio te , Maurizio Mazzarella, per la tua grande disponibilità e professionalità, ed invito tutti i lettori di giornale Metal sabato 2 novembre al Muddywater (Calvari Genova), per questo gran concerto Mastercastle, John Macaluso, Cayne.

di Redazione