Mazzarella Press Office

EMP 1

Nuclear Blast 1

Nuclear Blast 4

Athlantis

sabato 1 luglio 2017

BLOODY HAMMERS - The Horrific Case of Bloody Hammers

Napalm
Rieccoli riemergere dal sarcofago o dalla bara che dir si voglia i Bloody Hammers, creatura perversa che ama il sangue, sesso, occultismo e horror movie di serie b. “Gates of hell” è una litania hard con organo molto ben fatta, chitarre grumose in questo up tempo e una voce scura e sensuale rendono bene il quadro dei nostri;”Blood” che è il primo video lanciato dai nostri è un mid tempo horror con organo horror e le chitarre compresse danno sostanza al suono, e il chorus è da brividi; ”The beyond” è quasi dark/goth, profuma di anni 80,un suono lascivo, sensuale, tastiere minimali ma dal suono quasi ispirato a certi eroi oscuri degli eighties, con chitarre che fanno capolino per ricamare questo brano ricco anche di tensione erotica oscura, un brano perfetto per un film a tema vampiresco.

”Vultures circle overland” è un mid tempo che ha melodie chiare, riff rock velati di oscurità,e atmosfere horror vengono qui fuse con un chiaro impianto hard settantiano;”The bloodsucker leads the dance” è un brano lento, vampirico dato il tema del brano, organo anni 60/70 che richiama molto le atmosfere horror di serie b, il cantato è volutamente profondo e sensuale; una ballad oscura, per i cuori più gotici; a completare il quadro di questo ep ci pensa la conclusiva “All the colors of the dark”, brano che dal titolo richiama una pellicola thriller italiana che aveva come figura di punta la mitica Edwige Fenech; un brano lento, potente, atmosferico e ricco di richiami goticheggianti. Ottimo antipasto offerto dai nostri, un ep che è un buon viatico per un full di prossima uscita, le atmosfere horror, fosche e ricche di tensione e sensualità create dai nostri sono palpabili, chiare; l’intento è di rendere più sensuale la paura e il brivido, e questo è un marchio di fabbrica che i Bloody Hammers hanno ben divulgato, quindi, uscite dalle bare e. ..acquistatelo. 

Voto: 8/10  

Matteo ”Thrasher80” Mapelli