Mazzarella Press Office

EMP 1

giovedì 10 ottobre 2013

TWINS CREW - The Northern Crusade

Scarlet
La scena del power metal scandinavo è ancora viva. La dimostrazione matematica giunge con questi bravi Twins Crew, provenienti dalla città di Stoccolma, che palesemente ispirati dalla musica degli Stratovarius di Episode e Visions, hanno immesso sul mercato discografico un lavoro valido come The Northerm Crusade. Disco maturo ed incisivo, è il secondo in carriera per la band, che torna a due anni di distanza da Judment Day. I Twins Crew, pur peccando di poca originalità spaziando anche tra connotati in stile Helloween ed Edguy, estrapolando l'aspetto più melodico del metal teutonico, dimostrano di essere in possesso anche di una buona personalità, per una maturità musicale vicina, che però non è ancora giunta del tutto. Tra rabbia e fantasia, viene rimarcata la classe tecnico di un gruppo che dimostra di saperci fare da un punto di vista compositivo. La voce di Andrea Larsson fonde l'estensione di Kotipelto con il timbro vocale di Andy Deris, associando anche l'estro di Tobias Sammet. Molto dei Twins Crew sembra vicino anche ai Gamma Ray ed ai Freedom Call, mentre è ai Nocturnal Rites che sembrano ispirarsi le chitarre, sempre taglienti ed incisive, oltre che in splendida sintonia. La cura degli arrangiamenti è maniacale ed il suono molto pulito e moderno, incide non poco sulla buona riuscita di un disco che comunque manca di poco per consentire alla band di toccare il cielo con un dito. Ancora un altro piccolo sforzo: siamo vicini al traguardo. 

Voto: 7,5/10

Maurizio Mazzarella