ANSA

Mazzarella Press Office

Cerca nel blog

EMP 1

martedì 29 ottobre 2013

BULLDOZER - The Neurospirit Lives

Scarlet Records
Come non esclamare finalmente!!! Come non sottolineare per l’ennesima volta la situazione precaria delle band tricolore che agognano e sudano la pubblicazione di un dvd ufficiale degno di tal dizione e nonostante il notevole blasone alle spalle, quindi gioire per questa pubblicazione che, oltre al suo valore intrinseco, guadagna punti in più per il semplice fatto che non era affatto programmata. Infatti i Bulldozer non sapevano che la sera dell’esibizione immortalata su supporto ottico avrebbero registrato il loro primo dvd ufficiale. La cornice è quella del Rock Hard Italia Festival del 2012 e ci fa piacere che sia quella di una manifestazione concepita e splendidamente riuscita qui, nella nostra vituperata terra… Dalle parole pronunciate in svariate interviste dallo stesso A.C. Wild, abbiamo appreso che quel pomeriggio stesso gli Opera IX avevano al seguito un’apposita troupe e quindi perché non approfittarne? Tutto questo per farvi capire che ciò che vedrete spuntare dal vostro schermo e ciò che sentirete scalciare dalle casse del vostro stereo è maledettamente reale e,  credeteci, è davvero micidiale. La scelta tecnica di affiancare al mitico Andy Panigada l’ottima chitarra solista di Ghiulz, nonché la presenza del figlio di A.C. Wild alle tastiere, permette alla band di alzare un muro di suono impressionante, favorendo l’impatto armonico dei brani. La sezione ritmica, già dei Death Mechanism (Manu alla batteria e Pozza al basso), moderna ed ipertecnica, ne aumenta la già notevole dinamica, per un risultato finale davvero esaltante. Tra brani tratti dall’ultimo Unexpected Fate e brani del repertorio storico questo dvd+cd, confezionato in un digipack essenziale ma gradevole, è un assoluto must per i fan del gruppo ma anche per tutti i rockers ed i giovani headbangers che stanno leggendo queste righe.

Voto: 9/10

Salvatore Mazzarella