Mazzarella Press Office

EMP 1

venerdì 5 ottobre 2012

PROGPOWER USA XII - DVD

Circondati come siamo da una marea di festival qui in Europa, parte dei quali ormai raggiungibili fisicamente grazie ai vari pacchetti low cost, è facile che manifestazioni della portata del Progpower USA sfuggano alle cronache della stampa nostrana, cartacea e non. Magari hanno lievissima risonanza dalle nostre parti perché poco propagandate e perché in una terra come gli Stati Uniti le cifre di vendita, in termini di cd e biglietti strappati al botteghino, hanno un significato totalmente diverso, quindi situazioni che da noi verrebbero codificate come un vero e proprio successo in realtà da quelle parti assumo caratteristiche del tutto underground… Poco male, perché mentre qui le suddette cifre permetterebbero agli organizzatori di rientrare a stento nelle spese, da quelle parti danno la possibilità al pubblico di gustarsi un festival fatto su misura per quel che riguarda le preferenze musicali e, nonostante tutto, allestito logisticamente in modo ottimale. La dodicesima edizione del Progpower USA ha avuto luogo in quel di Atlanta (Georgia) dal 14 al 17 Settembre 2011 e testimonianza ne è il dvd di cui vi stiamo parlando, un souvenir se vogliamo, comunque prodotto in modo assolutamente professionale, con un audio perfetto ed un montaggio delle immagini davvero efficace. Due i brani per ognuna delle 14 bands presenti, per un totale di oltre tre ore di bellissima musica che vede il suo piatto forte nell’apertura dei Therion, nella reunion dei Sanctuary, nell’esibizione di Ihsahn e, per noi italiani ma non solo, nelle esaltanti immagini di Labyrinth ed Eldritch. I primi ci regalano il rientro di Olaf Thorsen, il loro fondatore, e la presenza del mitico Sergio Pagnacco (Vanexa), un veterano della scena italiana che col suo basso da manforte a Roberto Tiranti, libero di concentrarsi nel cantato. I secondi sono sempre la solita macchina da guerra dal vivo, potenti ma chirurgicamente precisi, con un Terence Holler nelle vesti di vero mattatore della serata… Del resto, essendo anche di origini statunitensi, sa bene come tenere in pugno il suo pubblico… Insomma, una release davvero interessante di cui troverete tutte le info su www.lucidloungestudios.com .

Voto: 8/10

Salvatore Mazzarella