ANSA

Mazzarella Press Office

Cerca nel blog

EMP 1

domenica 23 luglio 2017

TEN - Gothica

Frontiers
I Ten non hanno certo bisogno di presentazioni in ambito melodic metal/hard rock. Il buon Gary Huges ritorna sulle scene con i suoi compagni Dann Rosignana (guitars), Steve Grocott (guitars), John Halliwell (rhythm guitar), Derrel Treece (keyboards), Steve McKenna (bass) e Max Yates (drums). L’album in questione prende il nome di Gothica, lavoro che potremmo definire tranquillamente un'altra consueta e buona uscita a nome Ten. I brani come da copione sono ben strutturati, suonati e infarciti da facili melodie quasi zuccherose azzardiamo il termine. Genere comunque caro ai nostri amici provenienti da Manchester. Le tracce filano via tranquillamente. Pur riconoscendo comunque la classe innata della band con un vocalist d’eccezione, durante l’ascolto si viene assaliti più volte da una certa noia, dovuta probabilmente alla linea troppo morbida dei brani.

In molti casi poco incisivi e privi di quel guizzo che rese grandi i loro precedenti album, specialmente i primi due. Con questo non vogliamo di certo dire che Gothica sia un brutto album, ma un buon album fatto da artisti con tanta esperienza alle spalle e che difficilmente rilasciano album di scarsa qualità. Il fatto che in parte penalizza questo disco è che risulta troppo classico nel senso più largo del termine. Di tracce apprezzabili ce ne sono comunque, come ad esempio The Wild King Of Winter, dove i Ten finalmente alzano un pò il ritmo e anche il groove, che poi è quello a cui ci hanno sempre abituato. Stesso discorso per La Luna Dra-cu-la. Per il resto alternano brani con tempi più o meno lenti a classiche ballad. Nulla da far gridare al miracolo, solo un buon album di melodic rock. 

Voto: 6/10

Sandro Lo Castro