Mazzarella Press Office

EMP 1

Nuclear Blast 1

Nuclear Blast 4

Athlantis

giovedì 22 giugno 2017

IGORRR - Savage Sinusoid

Metal Blade
Vi ricordate quando a scuola davano il voto non classificato??a casa erano dolori; perché i professori non sapevano come identificare la creatività, bhè anche qui abbiamo un disco che è impossibile da classificare. Si perché il buon Igorrr, al secolo Gautierre Serre, è un’artista inclassificabile, non riesci a imbrigliarlo in un genere, fa della follia in senso musicale la sua bandiera e nel suo intento in questo disco si fa aiutare da alcuni elementi, non meno sperimentatori e con un pizzico di follia creativa ovvero : Teloch dei Mayhem, Travis Ryan dei Cattle Decapitation e Katerina Chrobokova. Non ci credete ?allora come giudichereste un frullatore impazzito dove si mixano abilmente deragliamenti vocali ed estremi come l’opener “Viande”,che sembra death metal ma rivisto e corretto con una punta folle di provocazione e elettronica??

Si, perché l’elettronica c’è, ma sminuzzata e servita in dosi pari all’indice folle di questo disco; ”Houmous” che mixa abilmente soluzioni balcaniche, metal estremo, musica barocca e un videogame anni 80 impazzito! la paura che esca game over è forte; ”Spaghetti forever” è un brano che parte con un chitarrismo classico, quasi da camera,, leggero, romantico, ma poi deflagra stupendoti; ”Cheval” sembra una canzone da chansonnier con fisarmonica inclusa che si scontra con electro estrema e altre influenze; ma sapete una cosa? tutto questo è divertentissimo. Si perché il nostro riempie il tutto con palate di humor, sembra una versione 2.0 di Zappa(il Dio del rock lo abbia in gloria);un’artista vero, poliedrico che frulla tutto il possibile e stupendo l’ascoltatore ad ogni traccia, ma rendendoti felice e con la voglia di rimettere in pista il disco; non c’è un momento di cedimento, e c’è anche una coerenza di fondo attenzione; perché il nostro Igorrr sa quello che vuole e lo propone bene; abbattere tutte le barriere per proporre musica innovativa, e c’è riuscito ancora ;da prendere soprattutto nei momenti no, credetemi, vi farà tornare il sorriso subito, grande Igorrr. 

Voto: 10/10  

Matteo ”Thrasher80” Mapelli