ANSA

Mazzarella Press Office

Cerca nel blog

EMP 1

giovedì 15 giugno 2017

GOBLIN 4 - Four Of A Kind

Black Widow
La nostra stupenda Italia ha dato i natali a una moltitudine di artisti musicali, che nel tempo hanno saputo ritagliarsi un posto di tutto rispetto, di rilievo nel panorama mondiale. I Goblin, leggendari, sono entrati nel tempo nell’Olimpo della musica, conosciuti in tutto il pianeta per le loro composizioni che hanno avuto un grandissimo successo, ispirando generazioni intere di musicisti. Dai più viene chiamata la loro proposta “horror music” , in virtù del fatto che hanno composto probabilmente le più belle e amate colonne sonore di film horror diventati dei classici del cinema. Hanno saputo rendere realtà tutte le orrorifiche emozioni che scaturivano guardando i film in cui loro li vedevano i principali compositori della musica, tra l’altro colonna portante di questo genere cinematografico. Ovviamente hanno anche avuto un grosso seguito fuori dal circuito dei film. La loro carriera non si è mai rinchiusa solo dentro quattro mura al solo scopo di fare ciò che li ha resi grandi, cioè portare alla realtà gli incubi che ognuno di noi nasconde al proprio interno. Sono anche e soprattutto una band, che rilascia album di pregevole fattura come questo Four Of A Kind, in cui i nostri cari amici, mostrano ancora una volta le loro immense qualità nella composizione di autentici gioielli musicali.

Il genere è un prog rock di alta classe, dove ogni singolo musicista immette i propri flussi mistici sull’ascoltatore, portandolo dentro un nero vortice di emozioni da cui è quasi impossibile uscirne senza rimanerne stregati. Inutile andare a citare il singolo brano, perché sono tutti sullo stesso identico livello. Pura emozione fatta musica, nient’altro. Non restano molte parole per descrivere questi signori del rock internazionale. Gente che ha saputo mantenere sempre altissima la qualità della proposta, rimanendo sempre a terra nonostante il grande successo. Li si può ancora vedere calcare ogni tipo di festival, da quello prettamente metal a quello puramente prog, segno che sono amati da tutti coloro che apprezzano la buona musica senza preconcetti. Noi possiamo essere solo fieri di avere nella nostra terra band del genere.Fate vostro questo Four Of A Kind. I signori degli incubi sono qui. 

Voto: 9/10

Sandro Lo Castro