Mazzarella Press Office

EMP 1

Nuclear Blast 1

Nuclear Blast 4

Athlantis

giovedì 25 maggio 2017

TOKYO MOTOR FIST – Tokyo Motor Fist

Frontiers
Lo scorso 24 Febbraio la Frontiers Music ha fatto uscire una nuova super band.I Tokyo Motor First. Che si avvale della presenza di Ted Poley alla voce(storico cantante dei Danger Danger)a braccetto con Steve Brown,chitarrista e produttore dei Trixter.Completano la band Greg Smith(Ted Nugent,Rainbow,Alice Cooper)e Chuck Burgi(Rainbow,Blue Oyster Cult,Joe Lynn Turner). Dall'ascolto della track list,Si parte dalla iniziale “Pickin’ Up the Pieces” e si arriva alla conclusiva "Fallin' Apart" per un bel viaggio in decappottabile lungo le strade assolate degli anni ottanta, incontrando, di volta in volta, i già citati Trixter e Danger Danger (come potrebbe essere altrimenti), i Def Lepppard, i Warrant, i Firehouse, i Black n’Blue ed in generale tutta la poetica, la “filosofia”, lo stile ed il modo di scrivere di quelle band che negli eighties non erano davvero AOR morbido ed edulcorato, ma nemmeno Hard Rock arcigno e battagliero.

Erano propriamente hair metal.L’effetto è assicurato ed il piacere con cui accade di ascoltare pezzi come “Love me Insane”, “Black n’Blue” (guarda caso…) e “You’re My Revolution” è davvero notevole. Per non parlare della goduria che deriva dalle sgommanti e Defleppardiane “Put Me To Shame” , il coro migliore del disco e tra i più belli sentiti in tali ambiti da parecchio tempo e “Done To Me”, sono assolutamente pezzi che da soli valgono l’intero prezzo del disco. Cosa dire....non aspettate oltre. Andate ad ascoltarvi questi Tokyo Motor Fist, e lasciatevi trasportare dai loro cori. Godete, fino al limite, fino a quando potete, come si faceva nell’assolata Los Angeles di fine Eighties. 

Voto: 10/10 

Bob Preda