ANSA

Mazzarella Press Office

Cerca nel blog

EMP 1

lunedì 29 maggio 2017

EGOSYSTEMA - Change Reality

Ghost Label
Ecco una bella realtà tutta italiana che risponde al nome di Egosystema. Band per così dire “giovane” ma non troppo, arriva sul mercato quest’anno con il secondo full-lenght dal titolo emblematico Change Reality. Il genere proposto dai nostri è una sorta di alternative metal che affonda le proprie radici nell’hard rock di stampo americano. A primo impatto può sembrare un lavoro malinconico, forse per via del suono delle chitarre che sembra andare in quella direzione. Ma ascoltandolo con attenzione, ci si rende conto che c’è dell’altro. Durante l’ascolto si una sensazione di leggerezza, di una certa tranquillità che pervade tutto il lavoro. Mai brutale e mai troppo morbido. Un giusto equilibrio musicale. Risultano tra l’altro molto personali nella loro proposta, coniugando perfettamente metal, rock e synth. I brani sono parecchio piacevoli all’ascolto. I musicisti coinvolti poi, sono dotati di una certa tecnica strumentale notevole e non sono comunque dei novellini, ma gente abbastanza conosciuta tra l’altro all’interno della scena metal italiana e non.

La line up è composta da: Davide Cristofoli (synth e guitar), Riccardo Lorenzini (voce), Luca Birocco (chitarra), seguiti dalla sezione ritmica con Davide Porcelli al basso e Samuele Costanzo alla batteria. I puristi del genere metal potrebbero storcere il naso, ma gli Egosystema sanno cosa vogliono e se ne infischiano di quello che potrebbero pensare tutte quelle persone non vicine a certe sonorità per così dire “nuove”. I brani sono pieni di pathos e groove, in alcuni vi è una certa durezza di fondo che ci fa ricordare che sono sempre e comunque di stampo prettamente metal. Qualche brano da citare? You and Me, Never Again, con tanto di chitarre compresse. Ottima anche la prova vocale, di tutto rispetto e molto accattivante. Generalmente comunque i brani sono distribuiti in modo abbastanza omogeneo e risultano anche ottimamente suonati e prodotti. Una nuova e fresca proposta questa di Change Reality! Band da tenere sottocchio e lavoro da non lasciarsi scappare a cui dare la possibilità di far vedere il proprio potenziale che è tanto, davvero tanto! 

Voto: 8/10

Sandro Lo Castro