ANSA

Mazzarella Press Office

Cerca nel blog

EMP 1

Nuovo catalogo Estate - EMP

venerdì 30 gennaio 2015

PAOLA PELLEGRINI - Intervista all'Artista


Sei appena uscita sul mercato discografico con un nuovo album in studio, puoi presentarlo ai nostri lettori?

DREAMS COME TRUE è un disco pieno di energia e vario: spazia dall'hard rock al punk, con anche influenze metal. Il tema trattato nel disco è l'amore: non in maniera sdolcinata o banale, ma amore tradotto in musica a volte con rabbia, a volte con poesia, a volte con divertimento, ma sempre con grande passione ed emozione 

Come si è districata la tua formazione da musicista?

Ho suonato in varie band e collaborato con diversi musicisti, ma ho sempre scritto testi e musica miei. Ho quindi intrapreso il mio progetto solista che porta il mio nome: PAOLA PELLEGRINI LEXROCK

Come hai scelto il titolo del disco?

Il messaggio di fondo dell'album è la speranza: i sogni si possono realizzare, compreso il sogno di amore vero, andando sempre avanti e continuando a crederci, pur nelle avversità che sono disseminate in ogni percorso di ricerca di autenticità e felicità duratura. E per me aver realizzato questo disco è un sogno che è diventato realtà!

A cosa ti ispiri quando componi?

Ai miei sentimenti e alle impressioni che mi suscitano le varie situazioni della vita

Quali sono gli elementi della tua musica che possono incuriosire un vostro potenziale ascoltatore e quali sono quindi le qualità principali del tuo nuovo album?

Sono una cantautrice “sui generis”: una cantautrice hard rock. Credo che l'energia e la passione siano gli aspetti che più caratterizzano la mia musica, insieme a dei testi intensi e mai banali

Come nasce un tuo pezzo?

Ogni pezzo ha una sua storia, spesso l'ispirazione arriva all'improvviso e quando meno me l'aspetto!

Quale è il brano di questo nuovo disco al quale ti senti particolarmente legata sia da un punto di vista tecnico che emozionale?

AMORE ABISSALE per l’intensità anche sofferente che trasmette sia nella musica che nel testo e all'opposto LOVE IS NEAR per la gioia solare che esprime

Quali artisti hanno influenzato maggiormente il tuo sound?

Sono stata letteralmente fulminata da ragazzina quando è uscito “Appetite for destruction” dei Guns’n’Roses e da allora non ho più smesso di ascoltare hard rock, punk e metal. Ho amato molto i grandi classici e li amo ancora, vedi Led Zeppelin, Doors, Black Sabbath, Motorhead, Ramones, Judas Priest, AC/DC. Tutto quello che è venuto dopo trova lì le proprie radici

Quali sono le tue mosse future? Puoi anticiparci qualcosa? 

Sono orgogliosa del mio nuovo disco, fatto con passione e professionalità, quindi voglio promuoverlo al massimo! Ho anche in programma ulteriori presentazioni del mio romanzo “Ingollare senza affogare” (Del Bucchia Editore 2014), una storia d'amore a tempo di rock. Potete seguire tutti gli eventi sul mio sito: www.lexrock.it

Come pensi di promuovere il tuo ultimo album, ci sarà un tour con delle date live?  

Di sicuro ci saranno date live: suonare dal vivo è fondamentale, oltre che bellissimo! 

Come giudichi la scena musicale italiana e quali problematiche riscontri come artista?

Purtroppo in Italia manca proprio una cultura rock e il genere che faccio è comunque destinato a un pubblico che non può essere definito “di massa”. Di conseguenza ci sono pochi posti dove suonare la propria musica e si incontrano maggiori difficoltà nel promuovere e far conoscere il proprio disco.

Internet ti ha danneggiato o ti ha dato una mano come musicista?

Ormai internet fa parte del nostro quotidiano, dobbiamo quindi cercare di sfruttarne in positivo le potenzialià 

Il genere che suoni quanto valorizza il tuo talento di musicista?

Mi esprime pienamente, è la mia musica! E c’è dentro anche la mia anima

C’è un musicista con il quale vorresti collaborare un giorno?

Slash!! Ahahaha (magari!!)

Siamo arrivati alla conclusione. Ti va di lasciare un messaggio ai nostri lettori?

Se il rock è la tua legge, ascolta LEXROCK!!!

Maurizio Mazzarella