Mazzarella Press Office

EMP 1

Nuclear Blast 1

Nuclear Blast 4

Athlantis

lunedì 15 dicembre 2014

RATED X - Rated X

Frontiers
I Rated X sono una super band formata da quattro super artisti, parliamo del grande vocalist Joe Lynn Turner, del batterista Carmine Appice, del bassista Tony Franklin e del taòlentuoso chitarrista Karl Cochran. A loro si aggiunge la presenza in veste di guesti di Nikolo Kotzev e Daniel Palmqvist che suonano la chitarra in alcuni brnai ben definiti. Ne viene fuori un disco dal titolo omonimo di straordinaria qualità. Da un punto di vista musicale ci muoviamo su lidi ormai ben conosciuti e quindi consueti agli artisti che formano i Rated X. Si tratta quindi di un buon rock melodico di matrice americana con diverse sfumature neoclassiche alla Rainbow. Una sorta di mix tra la musica dei Survivor o dei Foreigner e quella del beneamato Blackmore, con la differenza che c'è una maggiore impronta moderna nel sound, anche se il cuore e l'anima del progetto sono entrami ancorati agli anni ottanta o alla fine degli anni settanta. Il disco è gradevole e ben strutturato, contiene ovviamente dei brani di grande qualità, anche se nessuno decolla a tal punto da guadagnarsi i gradi di hit. Non è quindi il classico compitino svolto da mostri sacri del rock che si incontrano per una scampagnata, è certamente un lavoro di qualità, ma che non lascia il segno come dovrebbe, anche se farà certamente felici tutti i sostenitori del settore. Tecnicamente Rated X è un lavoro valido, anche se si nota un certo studio al tavolino alle spalle che rende lo sviluppo dei brani freddo e quindi poco intento a coinvolgere, ma ciò non toglie che lo spessore arstistico sia molto elevato. Tra brani come Get Back My Crown, This Is Who I Am e la ballatate Fire And Ice, l'album scorre via sino ad arrivare a pezzi estatici come Peace Of Mind, Our Love In not Over e la bellissima Stranger In Us All. Disco pregevole per i fan del genere.

Voto: 7/10

Maurizio Mazzarella