ANSA

Mazzarella Press Office

Cerca nel blog

EMP 1

domenica 1 giugno 2014

KILLER BE KILLED - Killer Be Killed

Nuclear Blast
I Killer Be Killed sono un supergruppo fondato da Greg Puciato, noto cantante dei Dillinger Escape Plan, supportato da Max Cavalera, ancor più noto frontman dei Soulfly, nonché in precedenza membro dei Sepultura. Con loro la lineup è completata dal bassista Troy Sanders dei Mastodon e dal batterista Dave Elitch (ex-The Mars Volta). Cosa ne viene fuori? Nel complesso un buon disco di metal moderno, misto di nu metal ed extreme metal, spaziando tra groove, thrash e hardcore, in una sorta di fusione tra la musica delle band madri dei due fondatori, ovvero Dillinger Escape Plan e Soulfly. Da un punto stilistico nessuna innovazione quindi, ma forse un po' di confusione, perché i Killer Be Killed provano a cercare un proprio percorso senza mai trovarlo. Seguono un'identità, senza però esserne consapevoli probabilmente. Tecnicamente è un buon prodotto e non potrebbe essere altrimenti e ci sono diversi spunti d'interesse, come altri probabilmente prevedibili e scontati.
Il discorso è che non sempre le ciambelle vengono col buco e quindi non sempre mettere insieme big porta ad avere un disco altrettanto big. Da questo si comprende come Killer Be Killed navighi tra il commerciale e la sperimentazione, senza trovare una via d'uscita. La produzione è buona, ma dopo aver ascoltato questo prodotto la confusione regna sovrana. Una considerazione a questo punto è d'obbligo: Max Cavalera invece di perdersi in questi progetti senza senso, se ha voglia di far qualcosa di diverso dai Soulfly, penso che debba cercare di riunirsi con i vecchi amici dei Sepultura, è l'unica operazione che avrebbe senso, anche più dei Cavalera Conspiracy. Altrimenti, desista...

Voto: 6,5/10

Maurizio Mazzarella