Mazzarella Press Office

EMP 1

Nuclear Blast 1

Nuclear Blast 4

Athlantis

mercoledì 7 maggio 2014

EPICA - Intervista alla Band


Risponde Ariën van Weesenbeek (Drums):

Come descriveresti in termini musicali il vostro nuovo album?

-Il nostro nuovo album è un grande passo avanti da una dimensione compositiva. Organizzare la musica fino agli ultimi dettagli, uno splendido suono come se fosse un'opera d'arte. Tutto è stato ben preparato e messo sotto il microscopio, ma non senza perdere la sensazione ed il tocco della musica e dell'ispirazione. Le canzoni sono più a punto, più pesanti, più orecchiabili e hanno alcune ottime trame come  groove e melodia. Sono anche molto dinamicche e ognuno della band hanno dato del suo meglio per raggiungere il risultato che volevamo ottenere. E lavorare con il produttore Joost van den Broekha dato un nuovo impulso di cui avevamo bisogno e ha funzionato alla grande! A volte aiuta davvero cambiare ambiente di lavoro e dopo 10 anni, avevamo bisogno di un cambiamento. Il nuovo album è semplicemente impressionante!

Quanto tempo è servito per registrarlo?

-Compreso il processo di pre -produzione, è iniziato tutto lo scorso anno da agosto in poi, direi che ci sono voluti circa 5 mesi per registrarlo. Le mie tracce di batteria sono state registrate a metà ottobre in tre giorni di tempo. Abbiamo anche registrato un sacco di ulteriori tracce e anche alcuni tra quelli acustici con più strumenti percussivi. Alla fine , tutto è andato abbastanza liscio e rapido.

Come create una canzone?

-Per me tutto inizia con l'essere in una buona atmosfera. Quando sono a casa a volte una melodia o un riff di chitarra mi viene nella mia mente e scrivo le mie idee sulla carta. Poi  lo elaboro su un computer, insieme con batterie programmate, orchestrazioni e poi mando tutto agli altri nella band per il feedback. Da lì parte la lavorazione e miglioriamo le canzoni. Quando siamo arrivati al​​la struttura di base andiamo in sala prove e questa volta insieme al produttore Joost van den Broek. Lui ha tenuto traccia di tutto ciò e ci ha dato un feedback costante e idee per migliorare la struttura e i dettagli delle canzoni. Poi Mark o Simone creano i testi e andiamo a registrare in studio .

Quali sono le tematiche affrontate nel vostro nuovo album?

-Il tema comune è la vista della umanità attraverso il mondo e l'equilibrio di umanità nella vita. Le persone possono essere strane con tutti i tipi di problemi. La mancanza di auto-riflessione, incolpando agli altri i propri errori per tutto il tempo, troppo stress che rende le persone prive di godersi la vita. Ci sono tanti problemi nel mondo, ma non dobbiamo dimenticare che la vita è una cosa buona  e dobbiamo sfruttare al meglio il tempo che si resta sulla terra. Può sembrare un cliché, ma un po' di positività è una pietra miliare della vita.

Qual è il brano del nuovo album al quale ti senti più affezionato?

Questo quasi quasi cambia ogni giorno... Mi piacciono "Victims of Contingency" e "Reverence - Living in the Heart". Sono brutali, veloci, ma con melodie molto orecchiabili.

Quali sono le band che hanno influenzato il vostro sound di più?

-Questo è difficile da dire. Posso dirvi che il mio drumming è influenzato da un sacco di stili ; rock, un po' di funk, un po' di latin jazz , ma ovviamente è fortemente metal -style. Sono ancora un fan di Dave Lombardo per Slayer e Grip Inc. 

Cosa vi aspettate dal nuovo album?

-Finora abbiamo ottenuto recensioni positive. Mi aspetto che questo album ci farà compiere un grande passo avanti. Tour più grandi, più di esposizione, più show e magari più soldi! Penso che qualcosa di grande sta per accadere con The Quantum Enigma! 

Quali sono le principali difficoltà per una band come la vostra?

-Evitare di ripetersi. Noi non vogliamo diventare noiosi per i nostri tifosi e per noi stessi. Vogliamo rimanere innovativi e freschi.

C'è qualche musicista con cui desiderate collaborare un giorno?

-Al momento non saprei davvero.

Quali sono i piani futuri per la band? 

-Andremo in tuor, saremo in giro per tutto l'anno e visiteremo tutto il mondo, Sud America ed Europa in particolare.

Pubblicherete un live CD o un DVD?

-Non abbiamo progetti in corso per il rilascio di materiale live.

Vuoi lasciare un messaggio ai nostri lettori?

-Ho un messaggio di speranza. Spero che amerete il nuovo album tanto come faccio io e spero di vedervi tutti ai nostri concerti dal vivo!

Maurizio Mazzarella