ANSA

Mazzarella Press Office

Cerca nel blog

EMP 1

sabato 4 gennaio 2014

SORRONIA - Words of Silence

Bakerteam Records
I Sorronia vengono dall'Ungheria, un paese dove il metal sinfonico ha un buon seguito, specialmente per quanto riguarda le band con voce femminile. Per questo i Sorronia trovano terreno fertile con un prodotto del tipo di Words of Silence, in Italia edito per la Bakerteam. Diciamo subito che questo è un disco molto buono, che contiene delle ottime canzoni e che è supportato da una produzione moderna. L'impatto è spiazzante, perché il disco inizialmente sembra essere stato confezionato per una platea dal culto commerciale ed invece col passare dei secondi e dei minuti, Words of Silence dimostra di non essere un lavoro del tutto immediato, dimostrandosi indicato anche per palati più fini. La qualità delle canzoni è palpabile, come anche l'intesa tra i componenti del gruppo, che per essere al primo disco non deludono. Ovviamente essendo un lavoro d'esordio presenta qualche angolo da smussare, come la fluidità e la scorrevolezza del disco. Anche l'intelaiatura dei brani necessità di più cure, in particolare per il loro essere prolissi e ripetitivi e per gli inserti di chitarra messi un po' a caso. Ma ciò non influisce sull'appeal di un disco, che rimarca come questa sia una band di prospettiva, che con qualche limatura, può ambire a palcoscenici importanti. 

Voto: 7/10

Maurizio Mazzarella