Mazzarella Press Office

EMP 1

Nuclear Blast 1

Nuclear Blast 4

Athlantis

sabato 18 gennaio 2014

GORGUTS - Colored Sands

Season of Mist
Colored Sands è in assoluto il miglior disco mai inciso dai Gorguts, ormai lontani dagli esordi e più maturi, nonché consapevoli dei loro mezzi. La band ha puntato su un approccio diverso, lavorando maggiormente sulla tecnica e sulla prolissità del loro stessi brani. C'è una certa complessità negli arrangiamenti, che incide di gran lunga sulla loro potenziale immediatezza. Per farla breve, non è un lavoro assimilabile con una certa facilità, ma è di grande classe e raffinatezza, se messo in rapporto con il genere dei Gorguts, riconducibile ad un technical/avant-garde death metal. C'è sempre la solita brutalità, ma ponderata. L'aspetto tecnico è quello che più viene alla luce e giova molto all'intensità ed alla qualità compositiva complessiva. Colored Sands è il quinto lavoro in studio del combo canadese e giunge dopo dodici anni da From Wisdom to Hate. L'unico difetto riscontrabile, è nel suono, quindi nella produzione, forse troppo anni novanta e lontana dai canoni attuali. Questo paga dazio all'innovazione ed incide sul valore commerciale di un prodotto, che è destinato ad un pubblico di nicchia proprio per via della poca accessibilità. Resta comunque un prodotto di grande valore, che però rischia di non essere capito.

Voto: 7,5/10

Maurizio Mazzarella