ANSA

Mazzarella Press Office

Cerca nel blog

Cadaveria VS Necrodeath

mercoledì 18 dicembre 2013

IL TEMPIO DELLE CLESSIDRE - Alienatura

Black Widow 
Inizierò con una considerazione, spontaneamente meditata ad ascolto appena concluso, che normalmente si farebbe a fine recensione e che sintetizza l’essenza di questo lavoro ma anche della band stessa, cioè quella di fare musica prog che sa essere godibilmente attuale rispettando perfettamente i canoni fissati nei primi anni ’70. Il monicker, già di per se immaginifico ed evocativo di una tradizione tutta nazionale, compare in cima ad una copertina, splendida opera del pittore Alessandro Sala, fantasiosamente onirica (e sapete quanto sia importante per scatenare nell’ascoltatore un immaginario che lo accompagnerà nell’ascolto…) e che ben rappresenta il titolo di quest’opera, Alienatura, che racchiude un concept incentrato sulla cattiva convinvenza dell’uomo con la natura, sul suo innato istinto che lo porta a soggiogarla anziché rispettarla. Musicalmente le trame armoniche e ritmiche ricordano i grandi gruppi dell’epoca come Pfm, per le belle aperture melodiche, ed Orme, per l’oscurità di alcuni passaggi, dosandone molto bene la loro complessità così come sapevano ben fare gli Yes rispetto a gruppi più cervellotici e leziosi come Gentle Giant e King Crimson. Al contrario la produzione, cosi come le sonorità, hanno un piglio moderno grazie alle scelte timbriche di colei che è la mattatrice indiscussa della scena, la bravissima tastierista e polistrumentista Elisa Montaldo. Sugli scudi anche le chitarre di Giulio Canepa, con le sue ritmiche hard e con i suoi assoli sempre misurati e pregni di buon gusto progressive. Un ottima prova, insomma, quest’opera seconda de Il tempio Delle Clessidre, nonostante la dipartita di “Lupo” Galifi, tornato ai suoi Museo Rosenbach, sostituito dal fin troppo criticato (troppa gente sul web parla presto e a sproposito…) Francesco Ciapica. A tutti gli amanti del genere, fatevi avanti e procuratevi questo lavoro.    

Voto: 8,5/10

Salvatore Mazzarella