ANSA

Mazzarella Press Office

Cerca nel blog

Cadaveria VS Necrodeath

martedì 19 novembre 2013

Mazzarella Press Office, Bruno Cavicchini nel roster

Definito come uno dei chitarristi rivelazione del momento, Bruno Cavicchini entra ufficialmente a far parte del roster del Mazzarella Press Office. Artista dal talento straordinario, Cavicchini, nato a Matera nel 1977, ma ormai trapiantato da tempo in quel di Roma, vanta un mix d'influenze stilistiche che spaziano tra Ritchie Blackmore, la creatività innovativa e geniale di Jeff Beck, l'intensità espressiva di Jimi Hendrix, il neo-classicismo tecnico di chitarristi come Yngwie Malmsteen, Vinnie Moore, Paul Gilbert, lo shredding melodico di Joe Satriani, la vivacità rock di Van Halen e il tocco inconfondibile di David Gilmour e di Robin Trower. Già autore di Overtones, dato alle stampe nel maggio del 2013, Bruno Cavicchini, supportato da Pino Liberti alla batteria e Domenico Ragone al basso, darà alle stampe il prossimo 4 dicembre, l'attesissimo nuovo album Mood Balance, che sarà edito dalla Videoradio di Beppe Aleo.