ANSA

Mazzarella Press Office

Cerca nel blog

EMP 1

mercoledì 5 giugno 2013

THE RESISTANCE - Scars

earMusic
The Resistance è il nome della nuova band di una vecchia volpe della scena metal estrema mondiale, si tratta di Jesper Strömblad, che ha legato per anni il suo operato a quello degli In Flames. Lasciata la band madre per varie problematiche, tra le quali questioni artistiche e caratteriale, ecco il nostro artista tuffarsi in una nuova avventura come questa, dove viene messo da parte completamente ciò che faceva con gli In Flames. Chi infatti si aspetta una prosecuzione di quanto da lui stesso fatto con la precedente band, non troverà pane per i propri denti. The Resistance è infatti un prodotto di puro death metal ovviamente di matrice scandinava, che però non ha nulla a che vedere con il filone melodico. Dentro c'è tanta rabbia, violenza ed aggressività, una pregevole intesa tra le chitarre e la sezione ritmica ed uno spessore tecnico di notevole levatura. Non potrebbe infatti essere altrimenti visti gli elementi coinvolti, come Christofer Barkensjö alla batteria, Glenn Ljungström alla seconda chitarra, Claudio Oyarzo al basso e l'ex The Haunted Marco Aro dietro al microfono. Il progetto non è dei più originali nei contenuti, ma dimostra anche che i The Resistence, per essere al primo disco, siano in possesso comunque di una personalità molto forte e di una netta padronanza della propria musica. In questo c'è una cura approfondita di strutture ed arrangiamenti, che ad un primo impatto potrebbe anche anche sfuggire come aspetto. La produzione pecca un po', un suono più pulito avrebbe giovato maggiormente, ma come primo lavoro si può essere soddisfatti.

Voto: 7/10

Maurizio Mazzarella