Mazzarella Press Office

EMP 1

sabato 1 giugno 2013

SUICIDAL TENDENCIES - 13

Suicidal
E' arrivato il tredicesimo disco per i Suicidal Tendencies, a tredici anni di distanza dal precedente album in studio Free Your Soul... and Save My Mind e casualmente dato alle stampe nel 2013. Andando dritti al sodo, non aspettatevi nulla di gradevole all'interno di questo disco, scontato e prevedibile e con poche tracce di metal. Se la band che ha riscosso notevole successo tanti anni fa all'epoca "spaccava", oggi prova semplicemente a riportare al presente una brutta copia di quanto fatto in passato, senza mostrare inventiva, ne intensità. C'è poi un'eccessivo abuso del termine crossover, che tende a portare 13 più ad un disco di settore, che di genere da un punto di vista complessivo. C'è grinta, c'è carisma, ma l'inventiva è poca. La sezione ritmica picchia, le chitarre alternano momenti eccessivamente crudi e robusti, ad assoli tecnici, che il più delle volte sembra fuori luogo. Il disco quindi finisce per non essere entusiasmante ed a questo punto non c'è da stupirsi se 13 sia stato autoprodotto dalla label della stessa band. Anche la produzione è sommaria, tanto da far risultare l'album come un prodotto inciso negli anni novanta, più che nel 2013. Solo per fans accaniti, per i restanti, è evitabile.

Voto: 5,5/10

Maurizio Mazzarella