Mazzarella Press Office

EMP 1

martedì 7 maggio 2013

THE POODLES - Tour de Force

Frontiers Records

Otto anni complessivi di attività e con Tour de Force cinque dischi in carriera. A distanza di due anni da Performocracy, ecco un nuovo capitolo targato The Poodles, che confermano uno stato di forma a dir poco eccellente. Con il supporto della nostrana Frontiers Records, il combo svedese ha fatto le cose per bene, confezionando un disco maturo, ma soprattutto di personalità, identificato in una sorta di hard rock dalle tinte melodiche, orientato su uno stile americano, che però negli ultimi tempi risulta anche tipico della scena scandinava. Tour de Force è un buon disco, orecchiabile, che scorre in modo fluido e dinamico, che si lascia ascoltare con piacere e che risulta dai contenuti pregevoli sia da un punto di vista tecnico che compositivo, pur non esaltando in modo eccessivo alcuna individualità. Con c'è una sorta di complessità di fondo negli arrangiamenti e nelle strutture dei brani particolarmente accessibili, ma ciò non incide sulla qualità di Tour de Force che risulta davvero elevata. L'impatto è buono, c'è la giusta versatilità e la presa risulta immediata, nonostante non siamo di fronte ad un lavoro per la maggiore commerciale, pur avendo una notevole attitudine da best seller. Ottima la produzione, pulita e moderna, oltre che appropriata alla proposta dei The Poodles. Gran bel disco.

Voto: 7,5/10

Maurizio Mazzarella