ANSA

Mazzarella Press Office

Cerca nel blog

EMP 1

sabato 4 maggio 2013

KADAVAR - Abra Kadavar

Nuclear Blast

E' un disco dai due volti quello dei Kadavar, band psichedelica tedesca che giunge con Abra Kadavar al proprio secondo lavoro in studio. E' difficile comprendere il motivo delle scelta della Nuclear Blast di puntare su questo genere e su gruppi di questo tipo. Validi certamente, ma troppo lontani dall'impronta che la casa tedesca ha da sempre voluto donare nel corso degli anni. I Kadavar suonano un mix tra stoner e rock psichedelico, hanno una chiara impronta british, anche se vengono dalla Germania. Il corpo e nel duemila, ma il cuore e la mente sono negli anni settanta. Un aspetto che non solo si rifletti nello stile, ma anche nel sound, sommario e fin troppo datato. Certamente è l'impronta che la band ha voluto dare di se, ma francamente gruppo come i Kadavar servono a poco, chi vuol comprare quel genere, compra i dischi dell'epoca e difficilmente si butta su gruppi attuale che suonano come quelli di quaranta anni fa. La musica può essere anche discreta, ma la presa è bassa e per questo Abra Kadavar risulta un disco confuso, che non coinvolge ed ha il sapore del già sentito. La produzione mediocre e la tecnica sommaria, non aiutano un disco destinato a non decollare.

Voto: 5,5/10

Maurizio Mazzarella