ANSA

Mazzarella Press Office

Cerca nel blog

EMP 1

Feltrinelli 1

Promozioni su La Feltrinelli.it

lunedì 6 maggio 2013

EXTREMA - The Seed of Foolishness

Fuel Records

Un disco da premio Oscar della musica, fiero e potente come è sempre stato nella storia, nella carriera e nel percorso artistico dei nostrani Extrema, che hanno reso il proprio sound ancora più possente e maestoso, anche rispetto al passato più recente. The Seed of Foolishness è un disco grintoso e rabbioso, che vede una sezione ritmica picchiare duro senza sosta, con il neo arrivato Gabri Giovanna al basso in splendida sintonia con un Paolo Crimi sempre più rullo compressore dietro le pelli. Gli Extrema di oggi, funzionano come quelli di ieri, con GL Perotti sempre più carismatico, capace di recitare la parte del leone, un ruolo determinante e funzionale in un insieme di ingranaggi, che vede in Tommy Massara il massimo terminale della band, grazie alla sua chitarra funambolica e ben identificata, con il suo sound originale e personale, divenuto inconfondibile, un marchio di fabbrica degno dei mostri sacri dello strumento. Ogni brano di The Seed of Foolishness ha grandi potenzialità, sono tutti hit di spessore, ad iniziare da Pyre of Fire, il pezzo che oggi inquadra alla perfezione gli Extrema di oggi, con la sua sua mascherata melodia, con un GL Perotti sempre più versatile con la propria voce e con le chitarre che ben si districano con la sezione ritmica. Il sound è moderno ed attuale, per questo, The Seed of Foolishness è un gradino sopra rispetto a tutti i lavori della band, un altro momento di ulteriore evoluzione esponenziale. Da Set the World on Fire in poi è iniziata una nuova era per gli Extrema, proseguita con l'ottimo Pound For Pound, dato alle stampe quattro anni ed oggi giunta con questo nuovo disco un nuovo capitolo, capace di riassumere la grinta di Tension at the Seams, la potenza di The Positive Pressure (Of Injustice) e l'innovazione di Better Mad Than Dead. Tecnica da paura, intensità da sballo, produzione priva di pecche. The Seed of Foolishness è l'ennesimo grande disco targato Extrema e detto questo, può anche bastare.

Voto: 9/10

Maurizio Mazzarella