Mazzarella Press Office

EMP 1

mercoledì 17 aprile 2013

WHITESNAKE - Made In Japan

Frontiers Records

Sentire un live dei Whitesnake, è come vivere in un sogno perpetuo. Il tempo passa e come il vino che più invecchia e più diventa buono, il "serpente bianco", sforna dischi dal vivo di una qualità sopraffina, dimostrando uno stato di forma straordinario. Anche se il titolo non è del tutto originale, Made in Japan come noto è già stato usato dai mitici Deep Purple, possiamo affermare in modo piuttosto sereno, che evidentemente usarlo su una copertina è garanzia di un'opera unica e di grande qualità. Made In Japan è infatti un disco ottimo, perfetto, un grande live, grintoso e carismatico, con una band in uno stado di forma straordinario. Lo show registrato, è quello della Saitama Super Arena nel 2011. Se Coverdale non è più un giovincello, ma riesce comunque ancora ad ammaliare, grazie anche all'appeal di brani come Give Me All Your Love Tonight, l'asso nella manica dei Whitesnake sono i due chitarristi Doug Aldrich & Reb Beach con i loro grandi assoli a fare la differenza. Poi stranamente per essere in Giappone, il pubblico sembra essere partecipe e questo dona maggiore sale ad un disco live comunque colmo di spezie e spunti interessanti, soprattutto tecnici. Non è infatti da meno l'intesa della sezione ritmica formata da Michael Devin (bass) e Brian Tichy (drums). La scaletta è completa e dona il giusto merito alla carriera ed al blasone della band. Il secondo cd è poi una vera e propria chicca per i collezionisti, visto che la band ha deciso di riportare per intero il sound check dell'intero concerto. Oltre alla parte audio, Made In Japan è disponibile anche in versione DVD. Poche parole: da avere.

Voto: 8/10

Maurizio Mazzarella 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento. Rock On!