Mazzarella Press Office

EMP 1

Nuclear Blast 1

Nuclear Blast 4

Athlantis

lunedì 8 aprile 2013

SIMONE TERIGI - Rock Meditations

Autoprodotto

Fuori da circa un anno, questo disco c’è stato riproposto e quindi ve ne parliamo con piacere. Simone Terigi è l’axeman dei bravissimi Lucid Dream che già hanno destato ottime impressioni col loro Vision From Cosmos 11 e quello che offre al pubblico con questo Rock Meditations è un lavoro atipico rispetto a quanto proposto normalmente dagli altri shredder. Non troverete brani con ritmiche alla velocità della luce e mille note al secondo, bensì quarantacinque minuti di musica ad alto tasso “atmosferico” in cui, a dire il vero, fanno la parte del leone le capacità compositive del buon Simone rispetto alla tecnica che rimane pur sempre evidente ma sempre a servizio dell’insieme. Ed infatti ci sono ben due brani, dal flavour progressive,  che raggiungono la lunghezza di circa 10 minuti, dove estrema cura è stata posta anche nei momenti, a volte anche abbastanza lunghi, che fanno da preludio all’entrata della chitarra. Proprio quei momenti in cui si pongono le fondamenta su cui verranno costruiti i brani nella loro interezza, sempre a base di tonalità notturne ma non cupe ed angoscianti, bensì dolci, riflessive, un po’ malinconiche e un po’ introspettive ma pregne di feeling, specie quando la chitarra inizia a “parlare”. Certo non è un disco per tutti ma solo per chi avrà la pazienza di sedersi ad ascoltare per lasciarsi trasportare…

Voto: 7,5/10

Salvatore Mazzarella