Mazzarella Press Office

EMP 1

venerdì 5 aprile 2013

IL SETTIMO ALBUM IN STUDIO DEI KALMAH, ‘SEVENTH SWAMPHONY’, IN USCITA IL 18 GIUGNO SU SPINEFARM RECORDS


I campioni indiscussi dello ‘Swamp Metal’ tornano sulle scene con un nuovo album in studio, ‘Seventh Swamphony’, il seguito di ‘12 Gauge’ del 2010.

Dopo 15 anni assieme e sei full length alle spalle, il 2013 vede questi musicisti finlandesi pubblicare il loro settimo album, composto da otto canzoni che mettono in luce il marchio di fabbrica del gruppo di Oulu: un death metal frenetico, ma melodico, temperato qui da una nuova epicità dolorosa.

Previsto per il 18 giugno su Spinefarm Records/Universal, ‘Seventh Swamphony’ è stato registrato ai Tico-Tico Studios di Kemi, Finlandia, mentre il mixaggio e la masterizzazione sono opera di Jens Bogren (Opeth, Soilwork, Paradise Lost, etc.) negli svedesi Fascination Street Studios.

Antti Kokko, chitarrista dei Kalmah dichiara: "Questo album è una pietra miliare della nostra carriera. Abbiamo un nuovo tastierista che ha portato una ventata d'aria fresca nella nostra musica. Ovviamente siamo molto soddisfatti del nuovo materiale. Ecco perché abbiamo voluto dare alle canzoni la miglior veste possibile, senza compromessi. Ci sentiamo molto fortunati e privilegiati di avere lavorato con Jens Bogren".

Lo streaming di ‘WINDLAKE TALE’ è disponibile qui https://soundcloud.com/spinefarmrecords/kalmah-windlake-tale/s-EF6Wp

I Kalmah (‘dalla tomba’ in careliano) suoneranno al Dark River Festival in Finlandia la prossima estate e altre date verranno annunciate a breve.


www.kalmah.com
www.spinefarmrecords.com
www.neeceeagency.com