Mazzarella Press Office

EMP 1

Nuclear Blast 1

Nuclear Blast 4

Athlantis

sabato 16 marzo 2013

VERMIN - Plunge Into Oblivion (Reissue 2013)

Punishment 18 Records

I Vermin sono svedesi ed hanno prodotto in carriera tre album in studio. Plunge Into Oblivion rappresenta il loro disco d'esordio, datato 1994, che oggi viene ristampato dalla nostrana Punishment 18 Records. Il loro è un death d'annata, certamente valido, che viene ulteriormente smussato da alcune imperfezioni in questa nuova veste. Plunge Into Oblivion non ci presenta nulla di incredibile, ma di molto prevedibile, ma è certamente un album che va inserito nel contesto storico di pubblicazione. Certamente se all'epoca i Vermin avessero avuto più riflettori su di loro, la loro carriera ora sarebbe ancora longeva, invece di essersi stoppata ormai da tredici anni. Non c'è comunque nulla di straordinario in questo disco, se non la purezza delle radici di un death, che ancora doveva evolversi in determinate dimensioni, in quelle che oggi vengono valorizzate da tante band di spessore. Chi ama il settore ed ha amato quell'epoca, apprezzerà Plunge Into Oblivion.

Voto: 6/10

Maurizio Mazzarella