Mazzarella Press Office

EMP 1

lunedì 11 marzo 2013

HEAVATAR - All My Kingdoms

Napalm Records

Vengono dalla Germania gli Havatar e sono attivi da circa un anno. Grazie al supporto della Napalm Records, giungono alla pubblicazione del proprio primo lavoro in studio. All My Kingdoms è la rappresentazione massima di quello che è lo stile del gruppo teutonico e ne inquadra in modo pregevole la propria identità. Il loro è un power metal puro, che si rifà molto alla scena della loro nazione. Nel particolare i punti di riferimento sono riscontrabili negli Iron Savior ed anche dei Blind Guardian primordiali. Ciò non toglie che gli Heavatar abbiamo una personalità forte che anche se non li rende innovativi, li rende comunque particolari se non originali nella scena. All My Kingdoms è un disco valido, tecnicamente eccellente e capace di rimarcare le doti di un gruppo certamente di prospettiva. I brani sono tutti compatti, hanno un impatto molto forte e sono diretti ed incisivi, privi di spazio per la versatilità. La sezione ritmica è il punto di forza degli Heavatar, le chitarre sono buone, anche se non eccessivamente improntate a dei momenti solisti  L'unico neo è la produzione troppo tradizionale ed anni novanta.  Nel complesso un buon esordio che esorta gli Heavatar a cercare di più da loro stessi.

Voto: 7/10

Maurizio Mazzarella