ANSA

Mazzarella Press Office

Cerca nel blog

EMP 1

mercoledì 20 marzo 2013

KARNYA - Coverin' Thoughts

Bakerteam Records

Incontrare una band già matura al proprio debutto sul mercato discografico non è facile, è un qualcosa di molto raro, ma che comunque può accadere. E' il caso dei Karnya, band romana che dopo essersi ritrovata due anni fa, grazie al supporto della Bakerteam Records riesce ad esordire sul mercato discografico. Coverin' Thoughts, lo diciamo subito, è un ottimo disco di progressive metal, che ci presenta un gruppo ben identificato stilisticamente, dotato di una buonissima personalità, che può diventare ulteriormente forte, vista la notevole prospettiva che si presenta dinanzi ad un insieme di musicisti molto dotati. I Karnya sono bravissimi da un punto di vista tecnico e funzionano bene come band, grazie ad una pregevole sintonia tra la sezione ritmica e le linee di chitarra ben modulate. Da un punto di vista compositivo, i Karnya riescono a comporre della grandissima musica, dall'impatto forte e dalla presa immediata, con il supporto di arrangiamenti ben strutturarti ed articolati in modo minuziosi. Si spazia tra momenti molto esaltanti, ad altri più lenti dai connotati poetici. C'è una forte impronta Dream Theater, molto vicina al periodo di Awake e questo può indurre a comprendere quanto siano notevoli le loro qualità. In tutto questo c'è un lavoro di produzione molto notevole ed esaltante, che ha donato al disco un suono molto moderno ed attuale, ma anche più potente di quello che si potrebbe immaginare ad un promo impatto. Un disco di valore.

Voto: 8,5/10

Maurizio Mazzarella