ANSA

Mazzarella Press Office

Cerca nel blog

EMP 1

martedì 12 marzo 2013

GIACOMO CASTELLANO - Cutting Bridges (v 2.0 remastered)

Red Cat Records

Chi tra voi è più attento, o comunque ha una buona conoscenza del panorama musicale italiano, saprà senz’altro che Giacomo Castellano è uno dei chitarristi più talentuosi ed apprezzati nel nostro territorio, con un curriculum a dir poco eccezionale. Con alle spalle studi di chitarra in quel di Los Angeles, ove s’è trasferito appena diciannovenne, tornato in patria è pian piano diventato uno dei più apprezzati turnisti, in studio e dal vivo, per gente come Raf, Gianna Nannini, Vasco Rossi, Irene Grandi e non solo…, oltre ad insegnare professionalmente ed a scrivere testi, manuali e rubriche sulla stampa specializzata, in particolar modo per quel che riguarda la chitarra heavy metal. Insomma, ben noto ai cultori dello strumento, nel 2004 ha pubblicato il suo primo ed unico album solista che oggi rivede la luce, grazie a Red Cat Records e l’americana Muso Entertainment, in versione rimasterizzata e con una diffusione che sarà probabilmente migliore. Inutile dire che l’intero album è a dir poco eccezionale e tra funk, soul, hard rock e chitarra in pieno stile simil Satriani (ma prendete quest’accostamento con le pinze… è solo per trasmettervi un idea!!!)  Giacomo riesce ad inserire anche splendidi brani cantati, con female vocals come guests, come Big As A Key. Davvero consigliamo questo disco a chi apprezza questo tipo di lavori e concorderete con noi, ad ascolto terminato, che a differenza dello shredding più ordinario, si sente sensibilmente l’aver a che fare con un chitarrista ecclettico, musicista completo dalla classe sensazionale.

Voto: 8,5/10

Salvatore Mazzarella