ANSA

Mazzarella Press Office

Cerca nel blog

EMP 1

mercoledì 2 gennaio 2013

MYSTERY BLUE - Conquer The World

Road Show Productions

I Mystery Blue sono francesi e sono nati ben 34 anni fa, per la precisione nella città di Strasburgo. Nei primi anni ottanta sono arrivati al debutto con un disco omonimo e succesivamente hanno pubblicato il discreto Circle of Shame. Dopo un silenzio di dodici anni, è stato dato alle stampe Spirit of Your Song, seguito cinque anni dopo da Metal Slaves. Da quel momento il gruppo è stato più prolifico ed ha dato alle stampe altri due lavori, l'ultimo dei quali, Hell & Fury, è stato pubblicato tre anni fa. Oggi ecco questo Conquer The World, un disco che fotografa alla perfezione quelli che sono i Mystery Blue oggi. Stilistamente suonano un heavy metal tradizionale, molto in stile anni ottanta, con una forte strizzata d'occhio a sonorità prevalentemente inglesi. Conquer The World è un buon disco, certamente classico e non innovativo, ma si lascia ascoltare mostrando una band in buona forma sia da un punto di vista tecnico strumentale che compositivo. Tecnicamente i Mystery Blue si distinguono bene, pur senza esaltare. I brani sono orecchiabili e sono ben dosati tra potenza e melodia. Il neo è tutto contenuto in una produzione sommaria e non all'altezza, con un suono ovattato. Per il resto i Mystery Blue saranno di gradimento per i nostalgici. 

Voto: 7/10

Maurizio Mazzarella