ANSA

Mazzarella Press Office

Cerca nel blog

EMP 1

lunedì 14 gennaio 2013

KOLDBRANN - Vertigo


Season Of Mist
Un pregevole lavoro. I Koldbrann sono un gruppo particolare proveniente dalla Norvegia ed attivo da oltre dieci anni. Questo pregevole Vertigo, edito per la Season Of Mist, rappresenta il loro terzo lavoro in studio, che giunge a distanza di circa sei anni dal precedente Moribund. Da un punto di vista stilistico, il combo scandinavo suona un pregevole black metal, nobile e crudo allo stesso tempo, impostato su contenuti tecnici importanti ed una pregevole intensità. Ci sono tutte le componenti che fanno grande un disco del settore, con la differenza che i Koldbrann mettono la musica al centro di tutto, a cospetto di caratteristiche come possono essere l'aggressività e la cattiveria. Ecco perché ne viene fuori un lavoro qualitativamente valido, nel quale alcun particolare viene lasciato al caso. Vertigo non è un disco immediato, necessita infatti di più ascolti per essere compreso fino in fondo, però è un lavoro che rispetta i canoni del settore, rendendoli estatici, senza puntare su momenti sinfonici ed eccessivamente raffinati. C'è quindi una complessità di fondo, grazie ad arrangiamenti ben curati ed articolati in modo impeccabile, puntando su un struttura oscura e crepuscolare, ma comunque diretta e d'impatto. Lo spessore tecnico è notevole, come lo è anche quello compositivo, inoltre in fase di produzione è stato compiuto un eccellente lavoro e questo giova non poco alla riuscita di un disco, che di diritto ha tutte le carte in regola per entrare tra gli album seminali del settore.

Voto: 8/10

Maurizio Mazzarella