ANSA

Mazzarella Press Office

Cerca nel blog

EMP 1

venerdì 11 gennaio 2013

GIANT X - I

SPV/Steamhammer

I Giant X sono un gruppo dall'anima e dal cuore fortemente Running Wild e per dirla con estrema franchezza è impossibile non accorgersene. Il progetto è nato dalla mente del chitarrista Peter Jordan, che agli albori della band, volle Rock 'n' Rolf solo come guest in una canzone. Poi da cosa nasce cosa ed alla fine il leader del combo teutonico è entrato in pianta stabile in questo nuovo progetto. Da un punto di vista compositivo c'è quindi una netta differenza tra le due band, perché se nei Running Wild il buon Peter è solo un esecutore, nei Giant x è anche colui che scrive le canzoni con il contributo di Rock 'n' Rolf che si occupa di cantare e fare ruggire la sua chitarra. Inutile nascondere che in un primo impatto è facile confondersi e pensare ad "I" come ad un progetto innovativo dei Running Wild e non come ad una band differente, anche se di fatto è così. Diciamo che musicalmente gli aspetti più heavy metal si ammorbidiscono e strizzano l'occhio ad un hard rock orecchiabile, ma comunque roccioso, se pur accessibile nell'immediato. Certo fa effetto sentire il buon Rock 'n' Rolf in una veste diversa  ma può essere per lo stesso artista una buona occasione questa per prendere un attimo di respiro dalla sua band madre, cercando poi di inserire qualcosa di diverso nella sua stessa musica, diventata piuttosto piatta e monotona. Andando al sodo, I non è il disco che cambierà il mondo, ma è discreto, è apprezzabile e soprattutto è rock. Ha buone chitarre, una buona sezione ritmica ed una voce graffiante, che sa coinvolgere e trascinare. I componimenti sono buoni, sono spontanei e sono intensi, non c'è nulla di studiato a tavolino, la passione per questa musica è palese. Inoltre I giova di un buon lavoro in fase di produzione e questo fa la differenza. Un gran bel disco da non trascurare!!!

Voto: 7,5/10

Maurizio Mazzarella