Mazzarella Press Office

EMP 1

lunedì 1 ottobre 2012

ILLDISPOSED - Sense The Darkness

Massacre Records
Un gruppo come gli Illdisposed rappresentano un marchio di garanzia ormai in quella che è la scenda del metal estremo europeo. La loro è un'espereinza invidiabile, che orma ha sperato i venti anni di attività, nei quali, comprendendo anche questo ultimo Sense Te Darkness, sono stati prodotti ben undici album in studio. Ed a distanza di un solo anno dal precedente There Is Light (But It's Not for Me), ecco il combo danese tornare sul mercato discografico con un album molto valido e nettamente superiore ai suoi predecessori, anche se da un punto di vista stilistico, gli Illdisposed proseguono sulla strada tracciata sin dai propri esordi, Il loro fondamentalmente è un genere particolare, descritto come una sorta di neo thrsh metal, che però si fondo in modo palese con il death metal della scena del nord Europa, un po' in stile Hatesphere. Il disco è discreto, colpisce per l'ottima produzione e per il proprio suono molto moderno ed attuale, ma fondamentalmente i contenuti sono quasi identici a quelli del disco precedente. Da un punto di vista tecnico Sense The Darkness è un lavoro valido, che esalta la sezione ritmica in particolare e che vede il combo danese puntare maggiormente sulla rabbia e sulla potenza senza mezze misure. Il disco è compatto, ha un impatto forte e la presa nel complesso è immediata. Nulla di nuovo all'orizzonte, ma certamente c'è una maggiore personalità che con Sense The Darkness viene fuori.

Voto: 7/10

Maurizio Mazzarella