Mazzarella Press Office

EMP 1

Nuclear Blast 1

Nuclear Blast 4

Athlantis

venerdì 7 settembre 2012

WIND ROSE - Shadows Over Lothadruin

Bakerteam Records
Vengono dalla Toscana questi bravi Wind Rose, per la precisione dalla città di Pisa e sono attivi da circa otto anni. Dopo la pubblicazione di un primo demo, giungono solo oggi al proprio esordio sul mercato discografico, grazie all’ottimo supporto della Bakerteam Records. Prodotto dall’ex bassista di Labyrinth e Vision Divine, questo discreto Shadows Over Lothadruin mette in luce tutta la classe ed il talendo dei Wind Rose, che suonano un chiaro ed evidente power metal dalle tinte progressive, ispirato alle grandi band del genere, spaziando tra Rhapsody Of Fire, Blind Guardian e via discorrendo. Ciò che piace del gruppo ad ogni modo, è il fatto che sia in possesso di una propria identità e che mostri anche una personalità molto forte. Lo stile complessivo si rifà molto a tinte medioevale e folk, che incidono notevolmente sul sound della band e su quelli che sono i contenuti dell’album, una sorta di concept album che rispecchia in modo impeccabile i canoni del settore. Il disco è molto buono, spesso si perde i momenti molto complessi che risultano poco accessibili ad un primo impatto ed in maniera molto logica, evidenzia dei momenti ancora acerbi che andrebbero smussati, ma tutto sommato Shadows Over Lothadruin è un disco che soddisfa e che va anche oltre ogni previsione, perché per essere al primo lavoro in studio, i Wind Rose si dimostrano già un gruppo maturo. La tecnica è buona, come lo è anche la qualità compositiva. Ciò che colpisce è l’ottimo lavoro di produzione, il suone è molto moderno ed attuale ed è anche appropriato alla proposta. Consigliato vivamente a tutti gli amanti del settore.

Voto: 7,5/10

Maurizio Mazzarella