Mazzarella Press Office

EMP 1

Nuclear Blast 1

Nuclear Blast 4

Athlantis

lunedì 3 settembre 2012

CRYPT OF KERBEROS - World Of Myths

Pulverised
“World of Myths” è un album che ha venti anni ed ora la Pulverised lo ripropone in edizione digipack, con booklet rinnovato, nuovo artwork e versioni demo delle session di studio, iniziate nel 1992. I Crypt Of Kerberos incisero questo magistrale e creativo lavoro di prog-death metal svedese, nel quale la musica prende più direzioni anche attraverso i diversi cambi di tempo. “World of Myths” risulta essere un lavoro dinamico, ma anche una concentrazione di idee e, perché no, di virtuosismi. Qualcosa di sepolto nel tempo e, probabilmente, osannato da pochi, come se fosse un prodotto di nicchia. Sarà per la volontà di rimettersi in moto, possibilità che al momento non sembra ancora concretizzarsi, oppure lo zelo della Pulverised, sempre brava a stanare vecchie reliquie o personaggi del death metal di anni addietro, ma i Crypt Of Kerberos sono di nuovo tra noi e la constatazione avviene con assoluto piacevole. “World of Myths” sa di vecchio stile e di idee e situazioni moderne o almeno che i “moderni” hanno poi preso a prestito; tuttavia quello che risalta è la capacità esecutiva dei musicisti, cioè quella bravura propria che rendono un lavoro del genere come una sorta di “classico senza tempo”. Progressive death metal, innesti thrash metal e melodie sviluppate con maestria, conseguentemente “World of Myths” risulta essere un lavoro completo, per potenza, aggressività, melodie pulite e strutturazione della musica. La revisione al mastering è stata curata da Peter Bjärgö all’Erebus Odora Studio, in Svezia, luogo caro a Interment, Regurgitate, Arcana e altre band ancora.
 
Voto: 7,5/10
 
Alberto Vitale