Mazzarella Press Office

EMP 1

lunedì 6 agosto 2012

MONSTERWORKS - Man: Instincts

Mortal Music
Una band prolifica, tanto da realizzare sette album in poco più di dieci anni, ma soprattutto una band eclettica, i Monsterworks sono fantasiosi, inventivi, progressive. I londinesi hanno espresso negli anni della musica che racchiude in se elementi i quali vanno dal black al thrash metal e passando anche per lo stoner, il death eccetera. Probabilmente non hanno mai trovato la dimensione giusta e questo gli ha permesso di offrire spesso album che fossero anche diversi tra di loro. “Man: Instincts” è un semplice EP di soli tre pezzi, tuttavia il materiale che contiene ha un certo pregio. “All Suns Die” assembla un cantato in growlong su uno sfondo southern/stoner, con blast beat improvvisi e ritornelli capaci di entrare immediatamente in risonanza col cervello. “The Creation Dream” propone un thrash/death n’ roll con arrangiamenti vicini allo stoner e “Free Will” ricorda parzialmente i Down. La musica dei Monsterworks è dinamica, coinvolgente e non per questo manca di durezza. Sono capaci di scuotere l’ascoltatore e proporre contemporaneamente un lavoro dal tocco brillante e variegato.
 
Voto: 7,5/10
 
Alberto Vitale