Mazzarella Press Office

EMP 1

Nuclear Blast 1

Nuclear Blast 4

Athlantis

mercoledì 25 luglio 2012

GRAVE DIGGER - Home At Last (MCD)

Napalm Records
Dopo essere approdati alla Napalm Records, i teutonici Grave Digger sembra stiano vivendo una seconda giovinezza. I loro dischi sono sempre stati pubblicati sul mercato con una straordinaria puntualità, ma questa nuova label, sembra siano in un periodo di grande creatività, anche qualitativamente notevole. Per dirla tutta, non sono favorevole alla pubblicazione di mini cd ed Ep di ogni genere, perché è un modo che ritengo ormai superato di spillare soldi alla gente, tuttavia, per chi ancora non è fan del digitale, resta sempre un modo apprezzabile per ascoltare in anteprima quello che i propri beniamini hanno da proporre. Ecco quindi che Chris Boltendahl e compagni, in attesa di dare alle stampe l'ormai prossimo Clash of the Gods, ci donano un atipasto con questo Home At Last, una sorta di mini cd che ci consente di ammirare ciò che stanno combinando e quelli che saranno i contenuti del successore di The Clans Will Rise Again. Musicalmente non c'è nessuna novità, fondamentalmente il loro stile è sempre il solito, quello di power metal tedesco dai connoati tradizionali molto crudo e di natura epica. La ricetta sembra anche rinvigorita da splendidi cori ed un atmosfera da film medioevale. Tre sono i brani inediti, poi ci sono altrettandi pezzi estrapolati dalla loro intensa attività live. Per ora ci accontentiamo, anche se è un po' poco per dare un giudizio completo, ma se il buon giorno si vede dal mattino...

Voto: 7/10

Maurizio Mazzarella