Mazzarella Press Office

EMP 1

Nuclear Blast 1

Nuclear Blast 4

Athlantis

martedì 31 luglio 2012

BELIEVE - Seeing Is Believing

Metal Mind
E’ il secondo dvd, in sei anni di carriera e dopo quattro albums, quello che i progsters polacchi  Believe hanno rilasciato per Metal Mind ed ancora una volta ci troviamo a ribadire come in un paese quale la Polonia si riesca a lavorare in modo professionalmente impeccabile e con una facilità estrema. Perché questo è quello che se ne riscontra durante la visione: ottime riprese, ottima regia, ottimo montaggio, ottima resa sonora… E la band, e la musica ? Be la musica che propone la band (in questo caso tratta principalmente dall’ultimo The World Is Round) è un’art rock davvero raffinato, che attinge a piene mani dall’ondata new prog che sommerse il panorama musicale inglese degli anni ’80, ma che fa anche riferimento ad altre band polacche come i Collage (la precedente band del leader dei Believe, il chitarrista Mirek Gil) o a band contemporanee come i Porcupine Tree. Singolare il fatto che il gruppo sfrutti particolarmente la propria intelligenza compositiva, che rende i brani scorrevoli e l’ascolto avvincente, senza cali di tensione. Merito anche di sei musicisti davvero in gamba che mettono la tecnica a servizio dell’insieme… Per essere chiari, non c’è nessuno di loro che fa l’istrione, nessuno di loro che indugia in solismi eccessivi, ma il lavoro di arrangiamento delle varie suites mette in evidenza l’elevata perizia tecnica di ognuno. Poi è stupefacente la padronanza del palco del giovanissimo front man Karol Wròblewski, davvero intenso nelle interpretazioni e un ‘novello’ Fish nella gestualità. Ricca di contenuti è la sezione degli extra con interviste, immagini live tratte da altre esibizioni ed un breve documentario sull’ottimo batterista Vlodi Tafel, che ha perso una gamba ed oggi suona in modo incredibile grazie ad una protesi. Un bellissimo dvd per una grande band, che tutti i veri amanti del prog devono avere.

Voto: 8,5/10

Salvatore Mazzarella