ANSA

Mazzarella Press Office

Cerca nel blog

EMP 1

mercoledì 27 giugno 2012

STARGATE - Beyond Space And Time


Crash & Burn Records

Mamma mia che bravi questi Stargate!!! Attivi da oltre dieci anni e provenienti dalla città di Verona, il combo veneto giunge con questo bellissimo Beyond Space And Time, edito per la  nostrana Crash & Burn Records, alla pubblicazione del proprio esordio sul mercato discografico, dopo il demo The Power Within inciso nel 2003. Da un punto di vista stilistico, suonano una sorta di progressive/power metal, spaziando tra il sound di diverse band, come Vanden Plas, oppure Angra ad esempio, ma con un'impronta straordinariamente nostrana riconducibile ai gruppi cardine della nostra scena metal, parliamo di Vision Divine, Labyrinth e Secret Sphere. Gli Stargate sono una band straordinaria, perché ha talento e qualità da vendere, perché persegue un'identità precisa e perché risulta a suo modo originale, mettendo in mostra una personalità fortissi. Andando dritti al sodo, Beyond Space And Time è un album bellissimo, che scorre in modo fluido e dinamico e che si fa apprezzare dalla prima all'ultima nota grazie a brani intensi, ma soprattutto straordinariamente ispirati. C'è una stupefacente sinergia tra tutti componenti della band, le chitarre e la sezione ritmica si trovano a meraviglia e sono proprio le prime, grazie al tocco di Fabio Varalta a fare la differenza in modo straordinario. Federico Sidero al basso e Isacco Dalle Pezze, picchiano duro senza sosta con precisione, le tastiere di Cristian Confente donano il giusto colore ad ogni brano, ma è da elogio assoluto la prova di Flavio Caricasole dietro al microfono, il cui timbro vocale ricorda il bravo Michele Luppi. L'impatto è molto forte e la presa è immediata, nonostante gli arrangiamenti dei brani, strutturati ed articolati in modo divino, siano molto complessi. La produzione è infine molto buona, il suono è molto pulito, ma anche molto moderno ed attuale. Davvero un grandissimo disco, che conferma come la scena metal italiana sia più viva che mai!!!

Voto: 8,5/10

Maurizio Mazzarella