Mazzarella Press Office

EMP 1

sabato 16 giugno 2012

JOTNAR - Giant


Murdered Music/Coroner Records

Il melodic death metal scatenato da band come Dark tranquillity e In Flames ha dato un contributo evolutivo al metal davvero considerevole ed è normale che questo, acnora oggi, produca ancora band alle quali fanno riferimento. I portoghesi Jotnar si rifanno a questa tradizione, producendo un mini album, sono cinque pezzi in tutto, interessante nelle melodie proposte, le quali caratterizzano i pezzi e permettono, a chi ascolta, di elaborarle immediatamente. Nella sostanza però è anche palese come "Giant" sia una release che rischia di essere vicina solo a chi ha una fede viscerale verso il Gothenburg sound. I Jotnar aprono con "Perfect Lie", ottimo pezzo con una melodia portante che prende subito. Poi arriva "In process", canzone più ruvida, più cattiva, più tosta. "I Am Giant", canzone ben arrangiata, pregna di pathos e melodia e qualche piccola dose di elettronica. Piccola perla. Chiudono "Never Fall Silent" e "Soil My Soul" due pezzi totalmente In Flames; freschi, vivaci, sostenuti, ma In Flames! Ecco dunque cosa aspetta chi presterà loro attezione: un EP ottimamente inciso e prodotto, ma che stilisticamente somiglia (questo è il punto, la somiglianza") a diverse altre band che ormai da anni calcano o spuntano fuori da questo filone. Quindi, con tutta onestà, siamo a metà strada tra un voto alto per la resa sonora e uno basso per come hanno barricato la loro individuale creatività. Di sicuro faranno felici gli appassionati del death metal svedese.

Voto: 6/10

Alberto Vitale