Mazzarella Press Office

EMP 1

Nuclear Blast 1

Nuclear Blast 4

Athlantis

mercoledì 21 marzo 2012

SAD DOLLS - Happy Deathday

Lunatic Asylum

Questo primo full lenght degli ellenici Sad Dolls è il sacrosanto esempio che molti gruppi ed etichette dovrebbero seguire, senza farsi prendere dalla fretta e ‘buttare’ (e non lo sto dicendo casualmente…) sul mercato cd realizzati con una perfezione solo apparente. Un plauso quindi alla Lunatic Asylum, neo etichetta fondata da Morgan Lacroix e Terry Horn dei Mandragora Scream, per aver scovato questa validissima band proveniente da Atene che si è prima costruita una solida reputazione live, hanno tra l’altro supportato i Paradise Lost e negli anni hanno meditato le proprie composizioni, di matrice principalmente gothic metal e profondamente influenzate da To/Die/For ed Him, confezionandole in modo ottimale e degno, abbinate tra l’altro ad un concept grafico davvero d’impatto. Dieci i brani che compongono la tracklist, davvero avvincenti, gotici ma non depressivi, assestati su belle aperture, rimiche andanti e, soprattutto, melodie vincenti. Spiccano in particolare, dopo l’intro, la coppia Killing Sorrow e Bloodred, entrambe caratterizzate da un ottimo refrain ed efficaci break strumentali… E poi il gothic più ortodosso di Embrace The Dark e la ballad Coma Song. Presenti in veste di special guests Jape Peratalo e Juska Salminen dei To/Die/For, Roberth Karlsson degli Scar Symmetry e Morgan Lacroix dei Mandragora Scream. Se i vostri ascolti preferiti rientrano nei canoni di cui abbiamo parlato questo cd sarà un acquisto a colpo sicuro.

 Voto: 7/10

Salvatore Mazzarella